Curriculum Ivano De Simone

IVANO DE SIMONE

Ivano De Simone nasce nel 1988 a Salerno e fin da piccolo,si appassiona e lega al mondo della musica. Attualmente iscritto al conservatorio Domenico Cimarosa di Avellino continua a diffondere tra i suoi allievi la passione per la musica. All’età di sette anni intraprende la sua carriera da organettista che, nel corso della sua vita, lo ha portato ad interpretare pezzi di imponente prestigio e lo ha reso noto per la sua capacità di interpretazione attraverso la quale è di chiaro e forte impatto la fusione, per chiunque lo ascolti, della sua passione musicale con il ritmo, i sentimenti e lo stato di ipnosi che si genera nell’udirlo ed osservarlo. A dieci anni inizia ad esibirsi ed a partecipare a gare e manifestazioni di organetto tra le quali, nel 1999, “Il festival dei mini e grandi artisti” di Altavilla Silentina classificandosi secondo. Dopo l’esibizione e la vittoria ottenuta ad Altavilla Silentina, inizia ad esibirsi nelle vicine città durante le tipiche feste patronali e sagre di paese. Anni dopo inizia lo studio della fisarmonica trasportandone tecnica e conoscenza musicale sull’organetto. Nel 2009 partecipa, per la prima volta, al campionato italiano di organetto sfiorando per poco la vittoria, classificandosi tra i primi con punteggio 97/100. Nello stesso anno vince il primo concorso nazionale del beneventano con punteggio 99,50/100. Nel 2010 si diploma in solfeggio presso il conservatorio Licinio Refice di Frosinone. Inizia così a partecipare ad i primi concorsi e master di fisarmonica. Il 28 luglio 2012, presso Scalea, si laurea campione italiano di organetto nella categoria senior con punteggio 99,50/100 presentando un brano inedito “ Claudia”. Nel Luglio del 2015, Vito Pierro, allievo del Maestro Ivano De Simone, vince il Campionato italiano di organetto Junior presso Isola del Gransasso (TE) con il punteggio di 99,75/100; i brani vincitori del concorso sono stati “Il Carnevale di Venezia” e “Lo special classic salterello” (elaborazione di Ivano De Simone). Nello stesso anno Ivano De Simone diventa Campione del mondo di organetto Senior presso Montescaglioso (MT) con il punteggio di 99,75/100 con i brani “Claudia” e “Tarantella Calabrese jazz classic” (elaborazione di Ivano De Simone). Nel 2016, un ensemble di organetti, il Diationic Quartet V.A.C.A, formato da 4 allievi (Vito Pierro, Carmine Lettieri, Andrea Mucciolo e Baione Angelo), si aggiudicano il Primo posto nella rassegna di gruppi della XX edizone del Campionato Italiano di organetto tenutosi a Viggiano (PZ). Nel Luglio del 2017, Andrea Mucciolo, altro allievo del Maestro Ivano De Simone, vince il Campionato italiano di organetto Junior presso Corvaro in provincia di Rieti con il punteggio di 100/100; i brani vincitori del concorso sono stati, come per l’allievo Vito Pierro (campione italiano junior 2015), “Il Carnevale di Venezia” e “Lo special classic salterello” (elaborazione di Ivano De Simone), mettendo in evidenza le capacità del Maestro nel rielaborare, riarrangiare e comporre nuove melodie. Tra le sue collaborazioni musicali ricordiamo quella con Silvestro Folk e la sua orchestra durata per circa nove anni nel corso della quale incide vari cd e la sua partecipazione come giurato a vari concorsi di organetto. Attualmente il Maestro De Simone si esibisce durante feste di piazza, eventi nuziali, feste private, trasmissioni radiofoniche e festival di rilievo nazionale accompagnato dal gruppo live “New Generation Band” (fondato nel 2011) formato da 10 elementi. Svolge anche attività didattica (organetto, fisarmonica, tastiera e solfeggio) in vari istituti convenzionati con i Conservatori Statali, è titolare della cattedra sperimentale in “Fisarmonica Diatonica” presso il Conservatorio di Vallo Della Lucania SA; ha partecipato e partecipa costantemente a master dedicati alla formazione eall’aggiornamento tenuti dai migliori fisarmonicisti internazionali . Ha circa 60 allievi distribuiti lungo la provincia di Salerno ai quali insegna, nelle varie scuole, l’arte del suono dell’organetto, strumento particolarmente tradizionale ma ancora attualmente rinomato soprattutto nel nostro sud Italia.

Da Settembre 2018, insegnante di Fisarmonica e Organetto presso la Scuola di Musica “Le Nuove Armonie”.


#LarteDiFareMusica

 

 

Immagini collegate: